You are currently browsing posts tagged with 2012

Volevo essere l’Academy

§ febbraio 26th, 2012 § Filed under Cinema § Tagged , , , , § No Comments

Il Guardian ha pubblicato un bell’articolo con le previsioni di chi vincerà l’Oscar 2012 e le opinioni su chi lo meriterebbe e chi invece avrebbe dovuto essere almeno un contendente.

Dato che le liste e le classifiche mi divertono molto, copio l’idea, ma ci aggiungo anche il tifo contro: vorrei che vincesse, sarà il vincitore, purché non vinca.

 

Miglior Film:

Vorrei: The Artist

Sarà: The Artist

Purché non: Hugo Cabret

 

Miglior Attore:

Vorrei: Jean Dujardin

Sarà: Jean Dujardin

Purché non: vanno bene tutti

 

Miglior Attrice:

Vorrei: Rooney Mara

Sarà: Viola Davis

Purché non: vanno bene tutte

 

Attore non protagonista:

Vorrei: Max Von Sydow

Sarà: Jonah Hill

Purché non: vanno bene tutti

 

Attrice non protagonista:

Vorrei: Berenice Bejo

Sarà: Octavia Spencer

Purché non: Melissa McCarthy

 

Regia:

Vorrei: Terrence Malick

Sarà: Alexander Payne

Purché non: Martin Scorsese

 

Sceneggiatura originale:

Vorrei: The Artist

Sarà: The Artist

Purché non: Midnight in Paris e Bridesmaids (Le amiche della sposa)

 

Sceneggiatura non originale:

Vorrei: Moneyball

Sarà: The Descendants (Paradiso Amaro)

Purché non: Hugo Cabret

 

Insomma, non so se si è capito, ma faccio un leggero tipo per The Artist, per l’adorabile baffetto di lui, il sorriso di lei e il loro tip tap che mi ha dato una sensazione di felicità. Il cast femminile di The Help è stato molto e giustamente applaudito in America e non ho nulla da ridire, anzi. Che invece Allen possa vincere una statuetta per quel temino scolastico che è Midnight in Paris mi pare ridicolo. Hugo Cabret non lo prendo nemmeno in considerazione nella carriera di Scorsese. Bridesmaids mi ha fatto molto meno ridere delle battute di Geppi Cucciari in tv.

Per la regia ho scelto Malick fondamentalmente perché non so scrivere il regista di The Artist.